Benvenuto nel sito “Ravello e le sue Chiese”.
Ravello, centro internazionale di storia, cultura, arte e religiosità, aperto a visioni di mare e di cielo,
in una perfetta fusione di arte e natura, dona al visitatore serenità e profonda immersione nel
“Mistero dell’Infinito”. Il sito intende favorire la fruizione delle “mirabili chiese” ed elevare
lo spirito alla contemplazione delle vestigia del passato innanzi alle quali il cuore arde e l’anima
si eleva a Dio.

Buona Navigazione
Don Angelo Mansi

 

L'Eucarestia. Il massimo dono di Dio per noi.

Vangelo di Domenica 6 Settembre 2020

O Dio, che hai creato e governi l'universo, fa' che sperimentiamo la potenza della tua misericordia, per dedicarci con tutte le forze al tuo servizio.

Sir 27, 30 - 28, 7

Dal libro del Siracide

Il rancore e l'ira sono un abominio, 
il peccatore li possiede.
Chi si vendica avrà la vendetta dal Signore
ed egli terrà sempre presenti i suoi peccati.
Perdona l'offesa al tuo prossimo
e allora per la tua preghiera
ti saranno rimessi i peccati.
Se qualcuno conserva la collera verso un altro uomo,
come oserà chiedere la guarigione al Signore?
Egli non ha misericordia per l'uomo suo simile,
e osa pregare per i suoi peccati?
Egli, che è soltanto carne, conserva rancore;
chi perdonerà i suoi peccati?
Ricordati della tua fine e smetti di odiare,
ricordati della dissoluzione e della morte
e resta fedele ai comandamenti.
Ricordati dei comandamenti
e non aver rancore verso il prossimo,
ricordati dell'alleanza con l'Altissimo

 

e non far conto dell'offesa subita. Continua a leggere...

Basilica Ex Cattedrale di Ravello

Parrocchia Santa Maria Assunta

Piazza Duomo, Ravello (SA)
tel. 089858029
cell: 3667013670

mail

parroco: donangelo@alice.it

segreteria: segreteria@chiesaravello.com

Museo: direzione@museoduomoravello.com

Commento al Vangelo di Domenica 13 Settembre 2020

Speciale Festa Patronale

Le solenni celebrazioni in onore di San Pantaleone, Medico e Martire, Principale Patrono di Ravello, costituiscono ancora oggi per Ravello un momento speciale di preghiera e di gioia, una secolare tradizione di fede che unisce nella preghiera tutti i ravellesi, vicini e lontani.
Un evento di Fede, Cultura, Tradizione, cui è stato dedicato anche il pagina FB  Ravelloinfesta sul quale verranno pubblicati il programma, le notizie, i video e le foto.

26 e 27 LUGLIO 2020: RAVELLO CELEBRA IL SUO SANTO PATRONO

Segui la diretta facebook Ravello in Festa.

La Comunità Ecclesiale di Ravello, nella triplice dimensione della Fede, della Cultura e della Solidarietà, accoglie gioiosa la testimonianza evangelica del suo celeste Patrono, stimolo ineludibile per un rinnovato impegno di condivisione umana e cristiana all'insegna della essenzialità e della carità vicendevole.

Un’occasione per rinnovare spiritualmente la comunità e per rinsaldare i legami con le origini di una tradizione secolare, che magnifica il “dies natalis” di Pantaleone da Nicomedia, martire e taumaturgo, presente in mezzo a noi attraverso la reliquia del suo sangue.

Il 24 Luglio alle 19.00, nel segno della protezione di Pantaleone da Nicomedia al tempo del Covid 19, sarà celebrata la Santa Messa di ringraziamento per gli Operatori Sanitari del Presidio Ospedaliero Costa d’Amalfi con testimonianze del Prof. Gennaro Rispoli, Direttore Museo delle Arti Sanitarie di Napoli Ospedale Santa Maria degli Incurabili, e del Dr. Rodolfo Punzi, Direttore e Capodipartimento Malattie Infettive ed Urgenze Infettivologiche Ospedale Cotugno di Napoli. Seguirà alle 20.30 il “Concerto del Cuore”, per pianoforte e violino, dello Spring’s Duo, a cura del Rotary Club Costiera Amalfitana.

Il 25 Luglio alle 18.30 la solenne celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’Tirreni nell'VIII centenario della morte del vescovo di Ravello Pantaleone Pironti, precederà il Convegno di Studi “La memoria della Chiesa. Pantaleone Pironti: un vescovo ravellese al IV Concilio Lateranense nel VIII Centenario della morte (1220 – 2020”, a cura di Parrocchia Santa Maria Assunta e Associazione “Ravello Nostra”.

Il 26 Luglio le celebrazioni patronali si apriranno alle ore 20.00 con la Santa Messa nel vespro della vigilia festiva.

Le sante messe comunitarie del giorno 27 Luglio avranno luogo alle ore 6.30 - 8.30 - 10.30 e 12.00 mentre il solenne pontificale delle 19.30 sarà presieduto da S.E. Rev.ma Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi - Cava de'Tirreni. 

In questi momenti un’ atmosfera di grande giubilo pervade la comunità ravellese, raccolta nella sua chiesa cattedrale, cuore pulsante della città, attorno all’altare dell’inclito sangue, per cantare di “Pantaleone la Gloria, la Potenza, la Fede”. 

RAVELLO CELEBRA SAN PANTALEONE - IL PROGRAMMA

17 - 25 Luglio – Novenario.

Ore 18.30: Rosario e Coroncina di San Pantaleone.

Ore 19.00: Santa Messa.

22 Luglio:

Ore 20.00 – Pinacoteca del Duomo di Ravello: “Oltre l’orizzonte del rosso rubino trasparente del Sangue vivo del Martire Santo Pantaleone”. Riflessione a cura del dott. Salvatore Ulisse di Palma.

24 Luglio:

Ore 19.00 – Duomo: “Nel segno della protezione di Pantaleone da Nicomedia al tempo del Covid 19”: Santa Messa di ringraziamento per gli Operatori Sanitari del Presidio Ospedaliero Costa d’Amalfi con testimonianze del Prof. Gennaro Rispoli, Direttore Museo delle Arti Sanitarie di Napoli Ospedale Santa Maria degli Incurabili, e del Dr. Rodolfo Punzi, Direttore e Capodipartimento Malattie Infettive ed Urgenze Infettivologiche Ospedale Cotugno di Napoli.

Ore 20.30: “Concerto del Cuore”, per pianoforte e violino, dello Spring’s Duo, a cura del Rotary Club Costiera Amalfitana.

25 Luglio

Ore 18.30 - Duomo: Solenne liturgia in memoria del vescovo Pantaleone Pironti. Celebrazione eucaristica presieduta da S.E. Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’Tirreni.

Seguirà il Convegno di Studi “La memoria della Chiesa. Pantaleone Pironti: un vescovo ravellese al IV Concilio Lateranense nel VIII Centenario della morte (1220 – 2020”, a cura di Parrocchia Santa Maria Assunta e Associazione “Ravello Nostra”.    

26 LUGLIO: VIGILIA FESTIVA

Ore 10.00: Santa Messa.

Ore 17.00: Santa Messa con la partecipazione di una rappresentanza della Parrocchia di Borgo Montoro (AV) in pellegrinaggio a Ravello e accensione della “Fiaccola di San Pantaleone”.

Ore 19.00: Omaggio al Sacrario dei Caduti.

Ore 20.00: Santa Messa nel vespro della vigilia festiva.

27 LUGLIO: SOLENNITA’ LITURGICA

Ore 6.30 - 8.30 - 10.30 - 12.00: Santa Messa Comunitaria.

Ore 19.30: Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Rev.ma Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi – Cava de’Tirreni.

 

3 AGOSTO – OTTAVA DELLA SOLENNITA’ LITURGICA

Ore 19.30:  Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Rev.ma Michele Petruzzelli, Abate dell'Abbazia della SS.Trinità di Cava de' Tirreni.

 

L’accesso al Duomo sarà consentito nel rispetto delle norme diocesane.

Le offerte raccolte al tavolo del Comitato Feste assicureranno nella sobrietà i tradizionali segni della festa e saranno impiegate per l’acquisto di un’apparecchiatura medicale da donare al Presidio Ospedaliero Costa d’Amalfi.

Il Parroco e il Comitato Feste

 

Campania>artecard

Museo Duomo


Trip Advisor: Duomo di Ravello

 Duomo di Ravello

 

 


Don Angelo Mansi
Piazza Duomo
Ravello (SA)
cell: 3667013670
mail: donangelo@alice.it

Segreteria
segreteria@chiesaravello.com