L'Eucarestia. Il massimo dono di Dio per noi.

Sonetto


Della mia patria ogni vetusto avello
Mi si schiuda repente, ond'io ravvisi
Non in bronzo, nè in marmo, o sculti, o incisi,
Ma i prodi stessi della mia Ravello.

Salve d'anime grandi aureo drappello,
Per magnanime idee spirti indivisi,
In cui de' pii nipoti i volti fisi .
Spireran di virtude ardor novello.

Oh se pe' vostri esempli a sante imprese
Essi fian tratti! La sua fama un giorno
Ravello a tutti renderia palese.


Si, le glorie, onde fu Ravello adorno,
Cerchi, studii ciascun render più estese
A incentivo d'onor, d'invidia a saorno.

|

Campania>artecard

Museo Duomo


Trip Advisor: Duomo di Ravello

 Duomo di Ravello

 

 


Don Angelo Mansi
Piazza Duomo
Ravello (SA)
cell: 3667013670
tel / fax: 089 858311
mail: donangelo@alice.it

Segreteria
segreteria@chiesaravello.com